Il mare sfuma dal turchese al verde smeraldo, i paesaggi attorno sono dipinti, le rocce scolpite dal vento, bellezza e fascino da svelare al mondo

Dal mare un Principe ismaelita approda per caso nel fiordo naturale di Porto Cervo e ne rimane stregato. Sono gli anni ’60 ed è amore a prima vista tra Karim Aga Khan IV, principe arabo e imam musulmano, e un tratto di Sardegna selvaggia e bellissima, un diamante grezzo avvolto dai profumi della macchia mediterranea, che dalle montagne degrada verso il mare incorniciando incantevoli spiagge. La sua preferita diventa la spiaggia del Principe, un arco di sabbia bianca circondato da uno scenario mozzafiato sul fondo di una profonda insenatura protetta da un promontorio di graniti rosa. Esclusiva per la sua bellezza, ma aperta a tutti: con una passeggiata di pochi minuti si arriva nel cuore verde, rosa, turchese e blu della Costa Smeralda, come il Principe ribattezzò questa parte di Gallura

SW6D SARDEGNA BEACH IRABEACH 01

The sea fades from turquoise to emerald green, the landscapes around it are painted, the rocks carved by the wind, beauty and charm to be revealed to the world

From the sea an Ismaelita Prince arrives by chance in the natural fjord of Porto Cervo and remains bewitched. It's the 1960s and it's love at first sight between Karim Aga Khan IV, Arab prince and Muslim imam, and a stretch of Sardinia wild and beautiful, a rough diamond wrapped in the scents of the Mediterranean bush, which from the mountains degrades to the sea framing lovely beaches. His favorite becomes the Prince's beach, a white sandy arch surrounded by a breathtaking scenery at the bottom of a deep cove protected by a headland of pink granite. Exclusive for its beauty, but open to all: with a walk of a few minutes you arrive in the green, pink, turquoise and blue heart of the Emerald Coast, as the Prince renamed this part of Gallura