things to do

To do diving in the north of Sardinia La Sardegna è da sempre considerata una delle isole più belle al mondo grazie a spiagge da sogno, un entroterra selvaggio e incontaminato, un'accoglienza fatta di qualità e professionalità. Per il popolo dei subacquei inoltre, la seconda isola per grandezza del Mediterraneo, è un vero e proprio paradiso: centinaia di siti d'immersione diversi e mai troppo affollati, fauna e flora ricchissime, e condizioni meteo-marine quasi sempre perfette durante la stagione estiva. Se a giugno l'acqua arriva a sfiorare i 20°, con l'ingresso nei mesi estivi più caldi, la temperatura diventa più gradevole e consente l'uso di una muta umida da 5 millimetri.
Il Mototurismo è un modo “alternativo” di viaggiare, con la moto stando in contatto con ciò che ci circonda. Usando un termine strettamente personale la definirei una “filosofia di vita”, ma se questo da grandi soddisfazioni richiede un certo spirito di adattamento e talvolta sacrificio.
T = Tourist: itinerary on small roads, mule tracks or wide paths; it generally does not exceed 10 km and does not require specific training. For everyone.
Capo Testa is a promontory connected to the island only by a narrow strip of land, where there are two beautiful beaches, one of which houses the discovery of some Roman columns.
The sea of ​​Sardinia is famous all over the world for its clear and crystalline waters, ideal for any type of diving and those who do diving know it well. Every corner of the Sardinian coast is in fact a unique place, where immersing yourself becomes an unmissable and incredible experience.
With a staggering 2000 kilometers of coastline, Sardinia is one of the windier regions of Italy and a true mecca for windsurfing and kitesurfing enthusiasts, both beginner and advanced. As Sardinia has four main winds depending on the time of year, the best kitesurfing beaches are scattered around the island. Here’s our overview of some of the best kitesurfing beaches of Sardinia.

T = Tourist: itinerary on small roads, mule tracks or wide paths; it generally does not exceed 10 km and does not require specific training. For everyone.

 

E = for Hikers: itinerary on paths or traces in land of various kinds (pastures, debris or stony ground); has steep and steep slopes and slopes. Requires training and experience.

EE = for expert excursionists: itinerary on land with slippery slopes of grass, mixed rocks and grass, stony ground, slight snowy slopes or even single rocky passages of easy climbing (use of hands in some places). In some cases, equipped sections can be presented, although not very demanding. It requires experience, discrete knowledge from the mountain environment, safe pace and absence of vertigo.

T = Turistico: itinerario su stradine, mulattiere o larghi sentieri; generalmente non supera i 10 km e non richiede un allenamento specifico. Per tutti.

E = per Escursionisti:  itinerario su sentieri o tracce in terreno di vario genere (pascoli, detriti o pietraie); presenta dislivelli e pendii ripidi e scoscesi. Richiede allenamento ed esperienza.

EE = per Escursionisti Esperti: itinerario su terreno con pendii scivolosi di erba, misti di rocce ed erba, pietraie, lievi pendii innevati o anche singoli passaggi rocciosi di facile arrampicata (uso delle mani in alcuni punti). In alcuni casi si possono presentare tratti attrezzati se pur poco impegnativi. Richiede esperienza, discreta conoscenza dall'ambiente montano, passo sicuro e assenza di vertigini.